Servizio Volontario a Lungo Termine (L.T.V.)

Cos'é un progetto di servizio volontariato a lungo termine (LTV)?

Un progetto di servizio volontario internazionale a medio o lungo termine é un progetto attraverso cui il volontario partecipa allo sviluppo e/o al sostegno di un progetto locale attraverso la sua partecipazione pratica e la sua diversitá culturale. Obiettivi principali dei progetti a medio e lungo termine da noi proposti sono:

  • la collaborazione allo sviluppo di progetti di sviluppo locale;
  • la partecipazione attiva di volontari allo sviluppo sostenibile di una societá più equa e bilanciata;
  • l'espressione della solidarietá internazionale;
  • la promozione del dialogo tra i popoli attraverso l'incontro di individui di diversa provenienza culturale, sociale ed economica;
  • la comprensione delle tematiche e dei problemi internazionali attraverso la partecipazione pratica a progetti ed attivitá
  • pensate da operatori locali per utenti locali;
  • il contributo del volontariato allo sviluppo di associazioni partner e di nuovi progetti internazionali;
Per partecipare ai progetti proposti non sono necessari titoli di studio specifici o attestati di alcun tipo, la partecipazione deve essere basata sulla volontá di partecipare e di contribuire ad un progetto di sviluppo globale e di mutua conoscenza e comprensione.
Tutti i progetti sono accompagnati dalla descrizione del profilo richiesto o della tipologia delle attivitá da svolgere una volta accettati.

Il volontario deve ovviamente essere in grado di comunicare con la comunitá locale e con l'associazione d'accoglienza e deve per cui saper gestire la lingua inglese o la lingua locale.

Che cosa non é il servizio volontario internazionale.

I PROGETTI DI SERVIZIO VOLONTARIO INTERNAZIONALE NON SONO PROGETTI DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE E SONO ORGANIZZATI DA ASSOCIAZIONI LOCALI DELLA NAZIONE IN CUI SI SVOLGE IL PROGETTO.
Se i progetti fossero simili od assimilabili ad un progetto di cooperazione il volontario diverrebbe anzitutto una persona retribuita alla quale verrebbero anche richieste competenze e conoscenze pregresse di tipo specifico. é importante infatti tenere in considerazione il fatto che la partecipazione a progetti di cooperazione internazionale prevede solitamente l'esistenza di esperienze pregresse dello stesso tipo ed una certa professionalitá sviluppata sul campo. Il volontariato internazionale é aperto a tutti coloro che pensano di poter mettere a disposizione le proprie conoscenze (anche semplicemente umane) a titolo gratuito e a tutti coloro che sono intenzionati a vivere un'esperienza di reciproco sviluppo e di reciproca conoscenza. Un progetto di servizio volontario internazionale é un'attivitá che tiene conto della necessitá di adattamento del volontario e che da allo stesso lo spazio necessario per capire e condividere la cultura e le tradizioni del paese ospitante. I progetti non vengono gestiti in base a criteri di produttivitá ma di sviluppo globale e personale e prendono in considerazione valori e necessitá che non sempre vengono considerate nel campo delle relazioni lavorative.

Il servizio volontario internazionale:
  • non é un rapporto lavorativo non retribuito;
  • non é uno stage presso un'associazione non-profit in una paese del sud del mondo;
  • non é un progetto di cooperazione internazionale;
  • non é un progetto di servizio volontario internazionale organizzato secondo i criteri del servizio di volontariato delle Nazioni Unite.
Com'é organizzato un progetto
I progetti da noi proposti sono organizzati da associazioni partner provenienti dal paese dove viene realizzato il progetto. Nessuna attivitá connessa allo stesso é da noi organizzata (fatta eccezione per il corso di formazione pre partenza). Spesso le associazioni d'accoglienza sono organismi di coordinazione di tipo nazionale ed organizzano e coordinano progetti in collaborazione con altre associazioni di tipo locale o regionale. In tal caso i volontari vengono accolti da queste ultime e mantengono contatti con l'organizzazione d'ambito nazionale per quanto riguarda gli aspetti organizzativi del progetto e per quanto riguarda gli aspetti di comunicazione e relazione internazionale.
Ogni associazione organizza progetti in aree geografiche ed ambiti specifici in relazione alle proprie finalitá ed alle possibilitá che ritiene adeguate all'ospitalitá di un volontario internazionale. I criteri applicati nella realizzazione delle attivitá sono in stretta relazione e sintonia con gli aspetti socio culturali e politici del paese in cui l'associazione opera. Sarebbe un errore immaginare che un'associazione Indiana, Tibetana piuttosto che Keniana operi nello stesso modo e secondo le stesse regole di un'associazione europea.
La sistemazione (cosiddetta accommodation) é in genere spartana e simile a quella delle popolazioni locali. Nel caso in cui sia in famiglia richiede una capacitá di adattamento maggiore da parte del volontario ed ha bisogno di una totale integrazione nella vita quotidiana e nelle abitudini della famiglia ospitante. Il volontario non deve aspettarsi di ricevere trattamenti speciali.

Condizioni per la partecipazione ad un progetto LTV o MTV

  1. essere maggiorenni
  2. essere soci dell'associazione
  3. visionare ed accettare il regolamento
  4. versare una quota di partecipazione di 80 euro
  5. inviare un cv ed una lettera di motivazione in inglese
  6. essere disposti a parteciapre ad un incontro di formazione prepartenza (presso la nostra sede o su skype), le cui date vengono concordate dopo l'accettazione

Nel caso non siate ancora soci dello YAP Italia per l'anno in corso dovete pagare anche la quota socio di 30 euro per un totale di 110 euro. Tutte le quote possono essere versate sul conto corrente postale dello Yap Italia 15212004, la causale del versamento deve riportare il vostro nome e le seguenti motivazioni: quota socio e/o contributo alle attivitá LTV.